• Assorbimento dei trigliceridi

    Assorbimento dei trigliceridi Per poter favorire l’assorbimento dei trigliceridi, i grassi vengono sottoposti a trasformazione che li porta a diventare degli aggregati solubili in acqua, ma a differenza della maggior parte dei nutrienti che vengono digeriti dall’organismo secernendo il giusto enzima digestivo, anche se esistono le lipasi per la digestione dei grassi. Dal punto di vista digestivo i […]
    Continua..
  • Ipotrigliceridemia conseguenze

    Ipotrigliceridemia conseguenze Se il livello dei trigliceridi nel sangue è inferiore al livello considerato normale dal punto di vista fisiologico si registra trigliceridemia, ma questa condizione è nota in ambito medico anche come ipotrigliceridemia che può determinare alcune conseguenze all’organismo. I trigliceridi svolgono un ruolo fondamentale visto che compongono la base di ogni grasso alimentare animale e […]
    Continua..
  • Trigliceridi alti in gravidanza

    Trigliceridi alti in gravidanza Le future mamme durante i mesi di gestazione vanno incontro a diversi cambiamenti fisici, fisiologici ed ormonali e tra i diversi cambiamenti che si registrano in questa fase possono registrarsi valori di trigliceridi alti in gravidanza, anche se si tratta di un aumento giustificabile tale condizione deve essere monitorata per evitare […]
    Continua..
  • Acidi grassi a catena media caratteristiche

    Acidi grassi a catena media caratteristiche Tra i diversi acidi grassi saturi gli acidi grassi a catena media o MCFA si caratterizzano per avere una catena alifatica composta da un numero di atomi di carbonio compreso tra 6 e 12, sono poi comunemente noti per la loro esterificazione a formare trigliceridi. Va specificato che i trigliceridi composti da questi acidi grassi, sono […]
    Continua..
  • Alti livelli di colesterolo tarassaco

    Alti livelli di colesterolo tarassaco In caso di alti livelli di colesterolo si può godere dell’effetto benefico di alcuni rimedi naturali tra cui il tarassaco che esplica una valida attività pancreatica e degli effetti ipocolesterolemizzanti. La pianta è in grado di stimolare l’eliminazione biliare del colesterolo in eccesso allo stesso tempo questo rimedio naturale consente di limitare l’assorbimento […]
    Continua..
  • Disfunzione endoteliale di cosa si tratta

    Disfunzione endoteliale di cosa si tratta Diversi fattori possono determinare l’insorgenza di una disfunzione endoteliale con cui si identifica la perdita di alcune caratteristiche strutturali ma anche di tipo funzionale; l’endotelio è il tessuto che riveste la superficie interna dei vasi sanguigni, dei vasi linfatici e del cuore. A questo tessuto competono diverse funzioni importanti grazie anche alla presenza di caratteristiche […]
    Continua..
  • Bassi livelli di colesterolo complicanze

    Bassi livelli di colesterolo complicanze Si parla di ipocolesterolemia quando la concentrazione di colesterolo nel sangue scende al di sotto dei 130 mg/dl, a causa di questa condizione che può assumere caratteri patologici possono sorgere diversi problemi, per cui non solo alti livelli ma anche i bassi livelli di colesterolo possono determinare diverse complicanze per la […]
    Continua..
  • Tabagismo apparato cardiovascolare

    Tabagismo apparato cardiovascolare La sindrome tossica dovuta all’uso costante e prolungato di tabacco definita tabagismo arreca diversi danni a carico di vai organi e tessuti del corpo, in particolare le zone maggiormente colpite risultano essere l’apparato cardiovascolare e l’apparto respiratorio. I danni prodotti dal fumo di tabacco sono da attribuire principalmente alla composizione chimica del tabacco dove […]
    Continua..