Dieta trigliceridi alti: un’alimentazione povera di lipidi

Comment

Trigliceridi dieta
Pubblicità

Dieta trigliceridi alti: limitare i lipidi

Un’alimentazione basata su una dieta povera di lipidi è fondamentale per chi ha i trigliceridi alti,  questo tipo di grassi contenuti nel sangue vengono utilizzati per produrre energia. Per un buon stato di salute è necessario quindi seguire una dieta salutare che mira a ridurre il sovrappeso che costituisce uno dei principali fattori di rischio di trigliceridi alti ma anche di altre condizioni patologiche quali: malattie cardiache, diabete, ictus, colesterolo. I dietisti suggeriscono alle persone in sovrappeso di perdere peso per favorire la riduzione dei livelli di trigliceridi, in questo modo si contribuisce a migliorare lo stato di salute in generale. Si devono per prima cosa ridurre le calorie perché un esubero di lipidi all’interno del corpo viene in seguito immagazzinato come riserva di grasso: riducendo le cellule adipose scende anche il livello di trigliceridi. Bisogna adottare un regime dietetico povero di grassi di origine alimentare, bisogna inoltre ridurre il consumo di carboidrati, è necessario poi limitare il consumo di zuccheri e di dolci, è necessario limitare il consumo di lipidi. Maggiori informazioni si trovano su Dieta brucia grassi per trigliceridi alti: alcuni consigli.

Pubblicità

I cibi da evitare

dieta trigliceridi alti

dieta trigliceridi alti

È necessario quindi ridurre gli alimenti ad alto contenuto di trigliceridi quali: le carni rosse con parti grasse; i salumi grassi (salame, mortadella, pancetta, bacon); i formaggi grassi, mentre sono da preferire quelli magri. Se si hanno i valori di trigliceridi alti è opportuno inoltre eliminare il latte intero è meglio consumare  quello scremato o parzialmente scremato per ridurre così l’apporto di grassi nel corpo. Tra gli altri cibi da evitare ci sono i diversi tipi di fritture ed i grassi saturi quali: la margarina, il burro, lo strutto, il lardo. Oltre ad eliminare gli zuccheri ed i dolci vanno eliminate anche le bibite gassate, quelle a base di caffeina, è bene anche limitare il consumo di bevande alcoliche. Per altre informazioni si rimanda alla lettura dell’articolo Dieta colesterolo trigliceridi: ridurre i grassi nel sangue.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *