Triacilglicerolo lipasi adipocitaria il suo ruolo nel processo di idrolisi dei trigliceridi

Comment

Approfondimenti
Pubblicità

Triacilglicerolo lipasi adipocitaria il suo ruolo nel processo di idrolisi dei trigliceridi

Nel tessuto adiposo bianco sono presenti gli acidi grassi in forma di trigliceridi, formando la principale riserva di energia per l’uomo che si serve del processo di idrolisi dei trigliceridi da cui deriva la liberazione in circolo di acidi grassi; ed infatti nel tessuto adiposo bianco si verifica l’azione sequenziale di ATGL, HSL e MGL che provoca l’idrolisi dei trigliceridi. Delle lipasi neutre, il triacilglicerolo lipasi adipocitaria svolge un ruolo importante nel catabolismo dei trigliceridi, ed infatti gli esseri umani con mutazioni a carico del gene che lo codifica risentono di alcune anomalie che provocano un accumulo sistemico di trigliceridi e cardiomiopatia. Lo studio di questi deficit ha permesso di rilevare che l’attività dell’enzima è necessaria per determinare la mobilizzazione dei trigliceridi nei tessuti adiposi e non adiposi, nello specifico questo enzima viene codificato da un gene localizzato sul cromosoma 11p15.5, appartiene alla famiglia delle proteine contenenti un dominio patatina, tra cui si ritrovano 9 membri umani e 8 murini. Nello specifico questo enzima catalizza il primo passaggio del processo do idrolisi dei trigliceridi da cui si ottiene la formazione di diacilgliceroli (digliceridi o DAG) ed acidi grassi. Se si vogliono reperire altre informazioni si rimanda alla lettura di http://www.tuscany-diet.net/lipidi/lipolisi/.

Pubblicità

Possibili conseguenze metaboliche di un eventuale dificit di ATGL

Triacilglicerolo lipasi adipocitaria

Triacilglicerolo lipasi adipocitaria

Il triacilglicerolo lipasi adipocitaria ha un ruolo centrale nel metabolismo, a causa di una carenza di acidi grassi liberi si verifica un consumo eccessivo di glucosio a scopi energetici, per cui in caso di digiuno oltre le 6 ore comparsa di ipoglicemia, ipometabolismo ed ipotermia. Tra le conseguenze metaboliche del deficit di triacilglicerolo lipasi adipocitaria negli esseri umani bisogna segnalare la malattia da accumulo di lipidi neutri con miopatia, caratterizzata principalmente da un accumulo lipidico in vari tessuti e gocce lipidiche citoplasmatiche (anomalia di Jordan) riscontrabili nei leucociti del sangue periferico.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com